L’Agricoltura Biodinamica

L’Agricoltura Biodinamica…la nuova agricoltura. 

Da ottant’anni l’Agricoltura Biodinamica lavora per la fertilità della terra e la qualità degli alimenti. é importante conoscerla e sceglierla perché:
la scelta di chi ama i nostri bambini e, quindi, la Terra che lascerà loro in eredità
la scelta di chi comprende di essere parte di un tutto vivente terrestre cosmico e per questo corresponsabile
la scelta di chi vuole portare nella pratica ideali, moralità e fraternità
la scelta di chi sente l’invocazione dei tre Regni naturali alla loro amorevole cura
la scelta di chi dell’arte sociale nell’incontro con l’altro ne fa lo scopo della sua vita
la scelta di chi vuole qualità invece di quantità, collaborazione e non concorrenza
la scelta di chi manifesta la propria capacità nell’alta professionalità
la scelta di chi sa quanto elevato il metodo biodinamico e vorrebbe esprimerne in pratica tutta la sua potenza. 

Che cos’è l’agricoltura biodinamica? 

Applicata in tutto il mondo dal 1924 da aziende di ogni estensione e tipologia, essa parte dal fondamento che l’azienda agricola è un vero e proprio organismo vivente a ciclo chiuso, inserito nel più grande organismo vivente cosmico, alle cui influenze soggiace. L’agricoltore biodinamico conosce tali influenze e conseguentemente adotta un metodo pratico che le favorisce, col risultato di avere terreni fertili e vitali e prodotti salubri. é un apporto di conoscenze che si offre a integrazione della cultura agronomica ufficiale, determinandone il rinnovamento in uno spirito più etico ed estetico e che favorisce una nuova professionalità dell’agricoltore, cosciente e corresponsabile. Dona un nuovo impulso cosmico plasmatore per cui la pianta, da manifestazione di sole forze naturali,sempre più diventa espressione di intervento professionale umano.

per saperne di più